La storia di Camogli

Loading video
Il signor Schiaffino ci racconta la storia di Camogli, un paese che basava la propria esistenza sulla pesca e sul commercio marittimo.
visualizzato 11261

COMMENTO

1 inseriti
Aldo
17/06/2012 - alle ore18:49
Sentire il Capitano Schiaffino soffermarsi su alcuni momenti della sua vita è stato per me un sussulto di gioia. Gli anni più belli sono stati per me quelli dal '50 al '52 a Camogli: con i miei dieci anni aspettavo solo di scappare da casa e impadronirmi del paese. Le corse per le strade, le nuotate, la prima volta che dal molo ho pescato due pesciolini grazie al filo con due ami, tifare la squadra di pallanuoto...tutto ritorna con la sua carica di fanciullesca spensieratezza. L'amarezza di lasciare Camogli e andare a Genova ha lasciato un sapore che lega i denti ancora oggi. Risentire i ricordi camoglini di un vero indigeno. è stata un'emozione.
GRAZIE Capitano Schiaffino!