L’infanzia di Angela

Loading video
  • raccontato da Sellati Angela | 1924
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 25/08/2011
Angela è nata a Testaccio. Il padre faceva il fruttarolo e aveva un banco al mercato del quartiere. Tutte le mattine andava ai Mercati Generali di via Ostiense a comprare la frutta e se la portava a spalla fino al banco. Quando angela ha finito la quinta elementare è andata al banco a lavorare col padre. E’ stata u7na infanzia faticosa: basta dire che bisognava svegliarsi presto la mattina per sistemare il banco di frutta e verdura, poi si restava a lavorare fino all’una e poi a casa. Angela ha visto per la prima volta la stazione Termini quando si è sposata e per la prima volta San Pietro quando aveva 18 anni perché i suoceri erano venuti in visita dalla Calabria.
visualizzato 9543

COMMENTO

0 inseriti