E poi a Roma

Loading video
  • raccontato da Torelli Anna | 1920
  • caricato da Provincia di Roma - Per la memoria | 25/08/2011
Anna e il marito arrivati a Roma con due bambini piccoli, sulle prime avevano trovato casa su via Prenestina ma era un seminterrato dove le finestre erano a livello della strada. Così comprarono un pezzettino di terra a Vitinia con una casetta. E piano piano, grazie ad Anna che guadagnava col suo patentino di infermiera, costruirono tre appartamentini per i tre figli.
visualizzato 7775

COMMENTO

0 inseriti